logo-02

Questo sito utilizza i cookie.

Accetta per continuare la navigazione.

Approvo
 

CARTEƆ

Cartec
CAVA ARTE CONTEMPORANEA 

Da diversi anni i Musei Civici portano avanti  un progetto che intende ridisegnare la nuova geografia urbana, recuperando i luoghi della memoria e gli spazi simbolici che hanno segnato la storia della Città nell'ottica della valorizzazione e del consolidamento del dialogo tra la cittadinanza e il territorio.
CARTEƆ - Cava Arte Contemporanea - è un luogo dinamico, un'officina, un cantiere dedicato al contemporaneo che promuove significative ricuciture del tessuto urbano con inattese aperture ad analoghi contesti e scenari nazionali e internazionali.
Lo spazio è quello delle cavità della Galleria Comunale d'Arte che, poste alla base del ripido costone roccioso che delimita il colle di Buoncammino, si affacciano nei Giardini pubblici. Si tratta di grotte artficiali realizzate in epoca medievale per l'estrazione di blocchi di pietra con i quali si è costruita la città più antica. E', dunque, un luogo della memoria, caro ai Cagliaritani. Durante la Seconda Guerra Mondiale vennero, infatti, utilizzate come rifugio antiaereo e, nell'immediato dopoguerra e fino agli anni Sessanta, come abitazione dai tanti senzatetto che persero la casa durante i terribili bombardamenti del 1943.
Gli ambienti ampi e comunicanti fra loro sono stati finalmente restituiti alla Città e recuperati con il progetto dell'Architetto Gaetano Lixi, un intervento conservativo, voluto da l Comune di Cagliari, che ha agito senza modificare in alcun modo la natura del luogo, i suoi elementi tipologici e strutturali. La rifunzionalizzazione degli spazi è stata, infatti, affidata alla scelta di arredi totalmente reversibili che costellano il percorso senza rompere la fluida continuità degli ambienti ipogei. Legno, acciaio e vetro adeguano la propria essenza alla natura del luogo, autonomi, quasi sospesi rispetto all'involucro roccioso che diventa la naturale estensione degli spazi espositivi dei Musei Civici (qui durante la guerra trovarono riparo anche le opere della Collezione Civica d'Arte).  
Spazio creativo e laboratorio di idee, CARTEƆ è un luogo dove sperimentare un'integrazione di intenso impatto emotivo, tra gli ambienti secolari scavati dall'uomo e l'arte contemporanea, dove accorciando la distanza con il passato si può ritrovare il senso del nostro vivere.
CARTEƆ, con un programma di grandi mostre, inviterà un maestro dell'arte contemporanea, la cui ricerca abbia esplorato i temi del sottosuolo per interventi site-specific, progetti di arte pubblica e nuove residenze artistiche nell'ottica di far riemergere dal "sottosuolo" la natura più intima del territorio.

 

  • Informazioni

Musei Civici Cagliari | Copyright © 2013

logo-cagliaricagliari-rossoorientare