logo-02

Questo sito utilizza i cookie.

Accetta per continuare la navigazione.

Approvo
 

Magnum

Salva

Salva

Salva

15 Giugno 2017 | Il progetto Gramsciano "Questa è la tua terra" incontra la danza con "Movimento per Gramsci

Lo spazio CArteC, momentaneamento chiuso per riallestimento, riapre straordinariamente giovedì 15 giugno, per il progetto Gramsciano “Questa è la tua terra” che incontra la danza con “Movimento per Gramsci”.

L'appuntamento è alle ore 20 quando la scritta composta dallo street artist Manu Invisible su un pannello amovibile di 12 metri all'esterno della Galleria d'Arte nei giorni precedenti verrà smontata e riallestita dentro il suggestivo spazio CArteC, le grotte destinate ai linguaggi contemporanei e alla sperimentazione. Per l'occasione alle ore 20 e in replica alle 21 si terrà la coreografia “Movimento per Gramsci” a cura di Tersicorea per il progetto “Questa è la tua terra” della rete di artisti “Nino, dove sei?” Tre giovani danzatori, Francesca Re Lucrezia Maimone, Elien Rodarel si esibiranno in una performance sull'opera Movimento di Manu Invisible, dislocata a quel punto in pannelli/quinte all'interno del CarteC. Continua quindi attraverso l'intreccio delle arti il percorso narrativo per l'anno Gramsciano dei Musei Civici di Cagliari nell'ambito del bando “I want you for museum's army: Gramsci”.

L'ingresso è gratuito.

Mercoledì, 14 Giugno 2017 15:31

Musei Civici Cagliari | Copyright © 2013

logo-cagliaricagliari-rossoorientare